Guida per gli appassionati di pesca nel paese dei mille laghi 
  Italiano
 
Home Destinazioni Acque Specie Metodi di pesca Servizi Notizie utili  
FishinginFinland.fi > Acque > Laghi > Laghi R-M-P 
Laghi
Laghi Kulovesi e Rautavesi
Laghi Kuusamojärvi e Muojärvi
Laghi Pielavesi e Nilakka
Laghi R-M-P
Laghi Ruovesi e Tarjanne
Lago Ähtärinjärvi
Lago Höytiäinen
Lago Inarijärvi
Lago Kallavesi
Lago Keitele
Lago Kitkajärvi
Lago Kivijärvi
Lago Konnevesi
Lago Kyyvesi
Lago Lappajärvi
Lago Lohjanjärvi
Lago Näsijärvi
Lago Oulujärvi
Lago Päijänne
Lago Pielinen
Lago Puula
Lago Pyhäjärvi (Säkylä)
Lago Saimaa
Lago Suvasvesi
Fiumi
Fiume Iijoki
Fiume Kiiminkijoki
Fiume Kokemäenjoki
Fiume Kymijoki
Fiume Merikarvianjoki
Fiume Simojoki
Fiume Teno
Fiume Tornionjoki
Fiume Vantaanjoki
Fiumi Juutuanjoki e Ivalojoki
Fiumi Kitka, Kuusinki e Oulanka
Rapide della Finlandia centrale
Rapide Ruunaa
Costa e arcipelago
Golfo di Botnia
Golfo di Finlandia
Mare dell'arcipelago
Stagni e laghetti
Hossa
Laghetto Kaunislampi 
Laghetto Teerilampi
Laghi Niemisjärvet, Evo
Lago Matildanjärvi
Lago Peurajärvi 

Lapponia Regione dei Laghi Costa occidentale Finlandia meridionale

Laghi R-M-P - Pesca nelle acque limpide

 

Foto: Ismo Kolari
In autunno il luccio può essere catturato con i cucchiaini dalle rive rocciose della parte orientale del lago Roine.

I laghi Roine, Mallasvesi e Pälkänevesi sono bacini dalle acque limpide le cui zone di stretti e isolotti rocciosi offrono degli spot di pesca interessanti per la cattura del luccio, del lucioperca e del persico. I salmonidi possono essere catturati con il metodo della pesca alla traina nelle vaste zone delle acque fonde.

Le acque del lago Längelmävesi sboccano nel lago Roine attraverso il canale di Kaivanto. Il lungocanale di Kaivanto è un’area nota per il lucioperca e la trota lacustre. Le vicinanze dei bassi fondali e le acque superficiali delle zone centrali del lago, particolarmente calde nelle giornate estive, sono adatte alla pesca alla traina del lucioperca.

Le rive rocciose per la pesca del luccio

Il litorale del lago Roine è, a tratti, molto roccioso. La riva occidentale del lago nonché le acque delle baie e degli stretti dell’insieme di isolotti che costituiscono il villaggio Saarikylät sono inoltre dotate di bassi fondali con estesi giuncheti. Il lago Mallasvesi è molto roccioso, soprattutto di fronte al comune di Valkeakoski. In direzione Pälkäne il litorale si presenta più uniforme. Tra i laghi grandi, Mallasvesi costituisce uno dei migliori della regione per la qualità delle sue acque.

Foto: Ismo Kolari 
I bassi fondali con la ricca vegetazione acquatica sono luoghi ottimali per trovare il luccio.
I bassi fondali con la ricca vegetazione acquatica sono luoghi ottimali per trovare il luccio.
 

Il luccio si può catturare all’inizio dell’estate dalle acque delle baie e in estate e autunno dalle rive rocciose e dai luoghi ricchi di vegetazione acquatica. Nelle acque fonde di Tossanselkä del lago Roine, negli stretti di Saarikylät nonché nella parte occidentale del lago Mallasvesi abbondano le scogliere, luoghi frequentati da lucci predatori.

La popolazione di lucioperca è più cospicua nel lago Roine. In estate si può tentare la cattura del lucioperca dagli strati superficiali dell’acqua delle fosse ricorrendo alla pesca alla traina e dai banchi ricorrendo al jig. Le acque fonde di Tossanselkä costituiscono un buono spot per il lucioperca. In mezzo alle acque fonde di Tossanselkä si trovano le scogliere di nome Scogliere di lucioperca e Pietre di lucioperca.

Foto: Ismo Kolari 
Chi esercita la pesca dei salmonidi con la traina si dirige verso le fosse delle acque fonde centrali del lago Roine.
Chi esercita la pesca dei salmonidi con la traina si dirige verso le fosse delle acque fonde centrali del lago Roine.
 

Nonostante negli ultimi anni sono stati recuperati dalle acque di Mallasvesi anche grossi esemplari di lucioperca, la popolazione di questo lago risulta generalmente meno numerosa di quella del lago Roine.

Entrambi i laghi sono spot di pesca del persico sicuri e attualmente nella zona si trovano grossi esemplari. In inverno conviene tentare la cattura del persico con la pesca sul ghiaccio da queste acque limpide, preferendo le zone in cui le acque sono piuttosto profonde, oltre i 10 metri.

Foto: Ismo Kolari 
La baia di Kankahuvenlahti, lago Pälkänevesi. Aitoo.
La baia di Kankahuvenlahti, lago Pälkänevesi. Aitoo.
 

Le massime profondità del lago Mallasvesi si trovano nella zona costituita da Myttäälä e Äimälä. Il lavarello fa parte delle specie della pescata e il lago Mallasvesi ha inoltre una buona popolazione di abramide comune. La cattura del gambero segnalatore con le nasse dà buoni risultati in entrambi i laghi.

Il lago Mallasvesi è collegato con un altro lago dalle acque limpide, il lago Pälkänevesi, mediante il fiume Kostianvirta.

Foto: Ismo Kolari 
Il lago Mallasvesi.
Il lago Mallasvesi.
 
 
 
© FishinginFinland.fi 2013–2019
 
Tipo:Laghi
Superficie:157 km²
Lunghezza:29 km
Linea costiera:562 km
Profondità media:7 m
Profondità massima:47 m
  
Specie ittiche
Bottatrice
Breme
Lavarello
Luccio
Lucioperca
Persico
Rutilo
Salmone di lago
Trota di lago

Informazioni supplementari